10 storie vere da rivivere al cinema

Febbraio 16, 2017 5:16 pm

Alcune storie vere devono essere raccontate. Personaggi coraggiosi che superano difficoltà o che intraprendono un viaggio pieno di ostacoli, ci vengono raccontati sul grande schermo, che racchiude sogni e speranze di queste storie.

Ti proponiamo 10 film che puoi trovare adesso (e prossimamente) nelle sale cinematografiche che raccontano storie vere.

10 Film tratti da storie vere

La storia di Jackie porta sul grande schermo i quattro giorni successivi all’omicidio di JFK – il presidente degli Stati Uniti ucciso a Dallas il 22 novembre del 1963 – vissuti dalla moglie Jacqueline Kennedy.

Il film non racconta soltanto gli aspetti politici che hanno investito l’America dopo la morte del Presidente, ma il dolore e il lutto di una donna che ha perso l’uomo con cui ha condiviso parte della sua vita. Il regista Pablo Larraín ha scelto Natalie Portman per vestire i panni di Jackie, ruolo che è le valso una candidatura all’Oscar. Nel cast anche Peter Sarsgaard, Greta Gerwig e John Hurt nella sua ultima interpretazione sul grande schermo.

The Founder racconta la storia vera di Ray Kroc, imprenditore americano che da venditore di frullatori trova il modo di rendere McDonald’s la catena miliardaria che conosciamo oggi. Un personaggio con pochi scrupoli e molta determinazione che si mette in gioco per raggiungere il successo. Kroc è interpretato da Michael Keaton, mentre dietro la macchina da presa c’è il regista di The Blind Side: John Lee Hancock.

snowden

Il nome di Edward Snowden ormai lo conoscono tutti. Nella lotta dei dati Snowden ha giocato un ruolo fondamentale, quando, nel 2013, ha rivelato pubblicamente alcuni dettagli sui servizi di sorveglianza top secret del governo statunitense.

Oliver Stone dirige la storia di questo giovane (interpretato da Joseph Gordon-Levitt) che lascia il suo impiego alla National Security Agency per incontrare i giornalisti Glenn Greenwald e Ewen MacAskill, e la regista Laura Poitras con lo scopo di rivelare l’esistenza di programmi per la sorveglianza informatica che colleziona i dati tracciando ogni forma di comunicazione digitale, non solo quelli relativi ai governi stranieri o ai potenziali terroristi, ma anche le normali conversazioni tra cittadini americani.

Il Diritto di Contare è la storia di tre straordinarie donne ingaggiate dalla NASA per le loro abilità matematiche.

Dorothy Vaughan (Octavia Spencer), Mary Jackson (Janelle Monáe), e Katherine Johnson (Taraji P. Henson) presero parte alla missione dell’astronauta John Glenn all’inizio degli anni Sessanta. Grazie alla loro menti brillanti, il trio di donne afroamericane ha superato le discriminazione di genere e colore della pelle per riuscire in uno dei più grandi risultati della storia: mandare l’uomo nello spazio. Il film ha ricevuto tre candidature all’Oscar, tra cui Miglior Attrice Non Protagonista per Octavia Spencer.

I coniugi Loving sono una coppia affiatata e molto innamorata, ma il loro amore non è ben visto dallo Stato della Virginia. Il matrimonio interrazziale che lega Richard e Mildred li portano ad essere arrestati dalla polizia perché l’unione viene considerata illegale. I Loving non sono disposti a perdere la battaglia legale per il riconoscimento del matrimonio, tanto da arrivare davanti alla Corte Suprema. Il film, diretto e scritto da Jeff Nichols, ha come interpreti Ruth Negga (candidata all’Oscar per la sua interpretazione), Joel Edgerton e Will Dalton.

La Battaglia di Hacksaw Ridge riporta Mel Gibson alla regia dopo Apocalypto del 2006. La storia vera racconta le vicende di Desmond Doss (Andrew Garfield), un giovane che si arruola durante la Seconda Guerra Mondiale come medico obiettore di coscienza. Senza mai imbracciare un’arma, Doss dimostrerà a tutti di essere un eroe salvando la vita a 75 uomini e diventando il primo obiettore insignito della Medaglia d’Onore del Congresso.

lion oscar 2017

Saroo è un bambino di 5 anni indiano che decide di seguire il fratello di nascosto. Qualcosa va storto e il nostro piccolo protagonista di Lion si ritrova su un treno diretto a Calcutta. Perso nella città che non conosce, vive per strada prima di essere accolto in un orfanotrofio. Saroo è abbastanza fortunato da essere adottato da una famiglia australiana che lo cresce con amore.

Ma Saroo non può dimenticare l’India, dove ha vissuto con la sua famiglia, così dopo 25 anni decide di intraprendere un viaggio alla ricerca di casa. Lion è tratto dall’autobiografia A Long Way Home di Saroo Brierley, portato al cinema dal regista Garth Davis. Il film ha ricevuto nominato a sei premi Oscar.

Florence (Meryl Streep) è una donna benestante nella New York del 1944 con una grande passione per la lirica, tanto che ha sempre sognato di cantare da soprano. La sua voce non è segue i suoi sogni, ma suo marito (Hugh Grant) organizza per lei delle serate tra amici per permetterle di cantare, tutto diventa più complicato quando Florence decide di cantare in pubblico. Meryl Streep interpreta questa divertente commedia che la conduce alla candidatura per il premio Oscar numero 20.

150 Milligrammi racconta la coraggiosa lotta di una pneumologa, Irène Frachon, che scopre una relazione tra l’assunzione del medicinale Mediator – in commercio da oltre 30 anni – e la morte di alcuni pazienti. Irène e l’ospedale di Brest nel quale lavora iniziano una battaglia affinché il farmaco esca di produzione.

Il film è tratto dal libro autobiografico di Irène Frachon, diretto da Emmanuelle Bercot e annovera nel cast Sidse Babett Knudsen e Benoît Magimel come Irène e Antoine.

Le meravigliose storie vere raccontate sul grande schermo sono disponibili nelle sale di Circuito Cinema.

© 2019 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: