Riparare i viventi: il commovente film dal best-seller di Maylis de Kerangal

Gennaio 23, 2017 12:51 pm

Il cuore di Simon batte, ma la sua vita è ormai solo un’illusione. Tratto dal best-seller di Maylis de Kerangal, Riparare i viventi è al cinema dal 26 febbraio.

L’incidente

Tutto inizia all’alba, con il mare e tre giovani surfisti. Sulla strada di casa, un terribile incidente manda in coma il diciassettenne Simon.

La sua vita dipende dalle macchine a cui è attaccato e non ci sono speranze di un risveglio. Il ragazzo ha subito un grave trauma cranico che ha causato la morte cerebrale. I suoi organi però non hanno subito danni, così i medici cercano di convincere i genitori dell’adolescente a donarli a chi ne ha bisogno.

Sconvolti e all’inizio reticenti, Marianne e Vincent – interpretati da Emmanuelle Seigner e Kool Shen – acconsentiranno alla donazione. Intanto, una donna (Anne Dorval) affetta da una cardiopatia aspetta con ansia un trapianto…

 

Riparare i viventi

 

Due madri

Il film Riparare i viventi ci mostra la sofferenza di due madri. Da una parte, Marianne, sconvolta dal dolore per il figlio che sta per perdere. Dall’altra, Claire, madre di due figli che ama con tutta se stessa, e che non potrà vivere a lungo senza un trapianto di cuore.

Queste madri forti sono interpretate da due attrici intense: Emmanuelle Seigner – protagonista, tra gli altri film, di Venere in pelliccia – è Marianne, mentre Anne Dorval è Claire. Chi meglio della Dorval, la star di Mommy e di altre pellicole di Xavier Dolan, poteva impersonare questa madre e la forza del suo amore?

Per vederla nei panni di Claire, l’appuntamento è al cinema dal 26 febbraio.

Scopri il film
© 2019 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: